Inizialmente sembrava la solita buffonata dove si dice “ricostruiremo il Titanic” e poi per un problema o per un altro si lascia perdere. Invece questa volta pare essere quella giusta.
Il 4 dicembre, infatti, si terrà la cena di gala sulla portaerei Uss Intrepid (a New York, con presenti Caroline e Jean Ann Kennedy) che presenterà ufficialmente il progetto. Palmer ha affidato la costruzione del Titanic II alla SC Jinling Shipyard.
Si prevede che il  primo viaggio sarà quello di trasferimento dalla Cina a Southampton, da dove salperà per il viaggio inaugurale verso New York.
La nave avrà le stesse dimensioni dell’originale: 270 metri di lunghezza, 53 di altezza e una stazza di 40mila tonnellate circa. Le cabine saranno 840, nove i ponti. Per saperne di più, ecco il post dove ne ho parlato!
Ce la faranno a (ri)costruire il Titanic, questa volta? Non ci resta che attendere. E vi dirò di più, io credo che se questo progetto va davvero in porto, potrebbe dare il via ad un “ritorno al passato” anche per altre Compagnie….

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Author

Federico Manera

Federico Manera

Sono nato nel 1988 nella provincia di Torino. Appassionato di navi fin dai primi anni di vita, dal 2009 ho deciso di condividere con il popolo del web il mio interesse, costruendo giorno dopo giorno un sito che possa essere utile a chi decide di navigare, per vacanza, per lavoro o per passione. Mi sono occupato per molti anni della creazione di contenuti multimediali (video, web e grafica). Oggi lavoro nel turismo.