”Quello di Genova e’ l’unico porto dove le navi di Msc fanno scalo 12 mesi l’anno”: cosi’ Luca Valentini, area manager Nord-Ovest della compagnia in occasione del primo scalo nel porto ligure dell’ammiraglia Msc Divina, l’ultima nata della flotta intitolata alla ‘diva’ Sophia Loren.
L’evento e’ stato festeggiato a bordo con la cerimonia del ”maiden call”, con il quale si celebra la prima toccata di una nuova nave in un porto. C’e’ stato il consueto scambio degli stemmi (in gergo crest) alla presenza del comandante della nave Mario Stiffa e, tra gli altri, del comandante della capitaneria del porto di Genova ammiraglio Felicio Angrisano, dell’a.d di Stazioni Marittime Spa Edoardo Monzani, del presidente di Assoagenti Enzo Ducci e dell’assessore alla cultura del Comune Carla Sibilla. Da Genova, home port di Msc, partiranno quest’inverno le crociere della Divina e della Splendida. Nel 2013 Mscschierera’ nel porto ligure nove navi movimentando quasi 970.000 passeggeri per un totale di circa 200 scali (contro i167 nel 2012). ”I porti o sono belli o sono funzionali – ha detto Valentini – quello di Genova con il terminal della stazione marittima, e’ tutti e due”. La citta’ ligure e’ stata scelta anche per il battesimo, il 23 marzo, della prossima ammiraglia della compagnia, Msc Preziosa, 13ma unita’ della flotta. ”Auspichiamo – ha detto Valentini – che il varo sia una festa della citta”’. (ANSA).

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Author

Federico Manera

Federico Manera

Sono nato nel 1988 nella provincia di Torino. Appassionato di navi fin dai primi anni di vita, dal 2009 ho deciso di condividere con il popolo del web il mio interesse, costruendo giorno dopo giorno un sito che possa essere utile a chi decide di navigare, per vacanza, per lavoro o per passione. Mi sono occupato per molti anni della creazione di contenuti multimediali (video, web e grafica). Oggi lavoro nel turismo.