Chi afferma che la Sardegna è solo mare, evidentemente non ha mai conosciuto i Mamuthones e gli Issohadores, le due maschere che meglio sintetizzano storia, fascino e magia della terra di Sardegna.

Per fare conoscenza con queste maschere della tradizione popolare, Moby e Tirrenia propongono un percorso agevolato a chi viaggia con le navi delle due Compagnie, con uno sconto del 40% sul biglietto d’ingresso del Museo delle Maschere di Mamoiada.

Grazie all’accordo fra il Gruppo Onorato Armatori e la struttura museale i passeggeri delle navi Moby e Tirrenia potranno incontrare le maschere tradizionali, ma anche un’esposizione comparata di reperti provenienti dai diversi paesi del Mediterraneo.

Il Museo di Mamoiada è suddiviso in tre sessioni: nella prima, il visitatore viene introdotto al Carnevale e alla gente di Mamoiada, si passa poi alla “Sala del Carnevale Barbaricino” che presenta una serie di maschere del centro Sardegna, per poi finire nella “Sala del Mediterraneo”, divisa in tre ambiti geografici.

Inoltre il 15, 16 e 17 giugno prossimi a Mamoiada si terrà MaMuMask, primo Festival Internazionale delle Maschere, con musica, teatro, danza, laboratori per bambini e una sfilata conclusiva delle maschere del Carnevale Barbaricino, che vedrà come ospiti internazionali le maschere portoghesi dei Caretos di Podence.

Un’esperienza divertente e formativa allo stesso tempo, che rimarrà impressa nella memoria dei visitatori.

 

The Author

Federico Manera

Federico Manera

Nato nel 1988 nella provincia di Torino. Appassionato di navi fin dai primi anni di vita, dal 2009 ho deciso di condividere con il popolo del web il mio interesse, costruendo giorno dopo giorno un sito che possa essere utile a chi decide di navigare, per vacanza, per lavoro o per passione. Mi occupo della creazione di contenuti multimediali (video, web e grafica) e ho studiato ‘video, effetti e compositing’ al Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.