Costa Diadema, l’ultima ammiraglia di Costa Crociere, è stata riprodotta in scala 1:100 utilizzando circa 124.500 mattoncini, dando vita a un modellino straordinario che misura 306 centimetri di lunghezza, 69,15 centimetri di altezza e ha un peso di circa 125 chilogrammi.

Il risultato è una vera nave Costa Diadema in miniatura, curata nei minimi dettagli: è dotata di 995 luci, sirena e fumaiolo funzionanti, cabine con balcone, piscine, di cui una con copertura mobile, terrazza sul mare, ombrelloni e sdraio, bar e ristorante buffet. Non manca nemmeno la bandiera italiana che sventola a poppa. L’autore dell’opera, che ha richiesto 450 ore di lavoro, è Pierluigi Alberto Cervati, proprietario del negozio “La città del mattoncino” di Bergamo.

L’incredibile modellino sarà esposto durante l’evento “ExhiBricks – Mattoncini a Genova”, sabato 23 e domenica 24, presso la Sala Chiamata del Porto, in Piazzale San Benigno, a pochi metri dalla Lanterna. L’esposizione, a ingresso gratuito, è stata organizzata dalla neonata associazione LiguriaBricks con l’intento di condividere e divulgare la passione per i mattoncini non solo a bambini e famiglie ma a chiunque sia curioso di vedere alcune delle infinite applicazioni creative di questo splendido gioco.

Costa Diadema, entrata in servizio nel 2014, è l’ultima ammiraglia della flotta di Costa Crociere, soprannominata “Regina del Mediterraneo” per l’eleganza dei suoi spazi interni e per l’itinerario che ogni settimana ripropone nel Mar Mediterraneo, con scali ogni sabato nell’home port di Savona.

The Author

Federico Manera

Federico Manera

Sono nato nel 1988 nella provincia di Torino. Appassionato di navi fin dai primi anni di vita, dal 2009 ho deciso di condividere con il popolo del web il mio interesse, costruendo giorno dopo giorno un sito che possa essere utile a chi decide di navigare, per vacanza, per lavoro o per passione. Mi sono occupato per molti anni della creazione di contenuti multimediali (video, web e grafica). Oggi lavoro nel turismo.