Foto Di Andrea Fontanelli – Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=944742

Le grotte vulcaniche, La Valle del Bove, I crateri laterali, I Faraglioni dei Ciclopi, l’Isola Lachea. Meraviglie dell’Etna, offerte dal vulcano attivo più alto d’Europa, il monte più alto della Sicilia, una tappa fondamentale per i tanti turisti che sbarcano nell’Isola.

Tirrenia ormeggia anche sull’Etna. Attraverso un accordo con l’associazione Sportclub EtnaSci (sito internet www.etnaexcursion.it) i passeggeri della compagnia che arrivano in Sicilia potranno beneficiare di uno sconto del 10% sulle escursioni in jeep e trekking. Si tratta di una vera e propria avventura nella natura estrema, che permetterà ai turisti appena sbarcati dalle navi Tirrenia di godersi lo straordinario panorama dai crateri sommitali, il paesaggio lunare del deserto vulcanico, i brulli campi lavici di colate antiche e recenti.

Accompagnati da guide di grande esperienza e competenza, sarà possibile partire dalle colate laviche che hanno minacciato interi paesi, per poi visitare i crateri spenti e l’imponente Caldera della Valle del Bove. E infine la grande emozione di scendere nei meandri del vulcano, visitando una grotta di scorrimento lavico.

La partnership sull’Etna è frutto dell’impegno che quotidianamente Tirrenia mette in campo per fare conoscere le splendide unicità della Sicilia.

Tirrenia, insieme a Moby, offre il più grande network di collegamenti e una vasta scelta di orari e porti di partenza, con la possibilità in alta stagione di viaggiare sia in notturna che in diurna grazie al potenziamento delle corse. Viaggiare con Moby e Tirrenia significa sentirsi unici, “coccolati” in un ambiente piacevole con un’atmosfera di relax e divertimento.

The Author

Federico Manera

Federico Manera

Sono nato nel 1988 nella provincia di Torino. Appassionato di navi fin dai primi anni di vita, dal 2009 ho deciso di condividere con il popolo del web il mio interesse, costruendo giorno dopo giorno un sito che possa essere utile a chi decide di navigare, per vacanza, per lavoro o per passione. Mi sono occupato per molti anni della creazione di contenuti multimediali (video, web e grafica). Oggi lavoro nel turismo.