INCIDENTI NAVALINOTIZIETRAGHETTI

Collisione Moby Wonder – Delfino Bianco

moby wonder incidente

Una collisione tra due navi ‘Ro-Ro’, che trasportavano passeggeri e mezzi, è avvenuto intorno all’una di notte 9 miglia al largo dell’Isola d’Elba: non ci sono stati feriti. Secondo quanto si apprende al Comando generale delle Capitanerie di porto, le due unità coinvolte sono la ‘Moby Wonder’ – con a bordo 66 membri d’equipaggio, 392 passeggeri, 190 auto, 40 camion ed altri mezzi – e la ‘Delfino Bianco’, che trasportava solo 9 passeggeri, oltre a 22 membri di equipaggio ed alcuni mezzi.

In seguito alla collisione La ‘Moby Wonder’ – che è lunga 175 metri, per 36 mila tonnellate d stazza – ha riportato uno squarcio sulla cosiddetta ‘opera morta’, vale a dire sopra la linea di galleggiamento, mentre la Delfino Bianco (179 metri, 15.600 tonnellate) avrebbe riportato danni allo scafo. Entrambe le navi erano dirette ad Olbia: la prima con partenza da Livorno e la seconda da Marina di Carrara. Non essendoci pericolo per la navigazione, le due unità non hanno chiesto aiuto ed hanno proseguito verso il porto di destinazione, dove la Moby Wonder sta per attraccare, mentre la Delfino Bianco arriverà tra poco. Sull’episodio, che poteva avere ben più gravi conseguenze, é stata aperta un’inchiesta, anche perché – riferisce il comando generale delle Capitanerie di Porto – il mare era calmo, non c’era vento, la visibilità era buona e allo stato non si capisce come le due navi possano aver colliso tra loro.

La capitaneria di porto di Olbia ha aperto un’inchiesta per accertare la dinamica dell’incidente ed individuare eventuali responsabilità dei comandanti. La collisione è avvenuta sulla parte superiore dello scafo e ha causato sulla ‘Moby Wonder’ uno squarcio a 6-7 metri d’altezza, vicino alla prua. Non è entrata acqua e non ci sono stati feriti. Tra l’altro le due navi coinvolte hanno comunicato la collisione alla Capitaneria di Porto, ma alla Centrale operativa non hanno chiesto l’intervento di soccorsi. Entrambi i traghetti sono già arrivati a Olbia.

 moby wonder incidente moby wonder incidente
Immagini tratte da “La Nuova Sardegna”
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Anonymous
Anonymous
9 anni fa

sulla moby fanno 12 ore di guardia

Anonymous
Anonymous
9 anni fa

gli ufficiali su quelle navi fanno 12 ore di guardia al giorno e specialmente iniziare il turno di guardia alle 24.00 per poi finire alle 06.00 è pesantissimo ed assicuro che mantenere la stessa attenzione x 6 ore è impossibile.

Federico
9 anni fa

Credo che le indagini in corso ci daranno qualche spiegazione. Ogni supposizione fatta a priori non può che andare ad offendere qualcuno che magari non è colpevole di nulla. Attendiamo notizie e scopriremo!

Anonymous
Anonymous
9 anni fa

PRIMA DI DIR COSE SENZA SENSO, BISOGNA INFORMARSI.
GLI UFFICIALI DI COPERTA, PRIMA DI ESSER TALI, HANNO BISOGNO DI SEGUIR UN AFFIANCAMENTO PARI A 18 MESI DI NAVIGAZIONE ED UN ESAME MOLTO RIGIDO DI FRONTE AD UNA COMMISSIONE ESAMINATRICE.
AGGIORNATEVI, PRIMA DI APRIR BOCCA SENZA COGNIZIONE DI CAUSA

Anonymous
Anonymous
9 anni fa

LE CAPITANERIE DI PORTO DEVONO TRARRE DELLE CON SEGUENZE … COSA STAVANO FACENDO GLI UFFICIALI DI GUARDIA ?? CHE ESPERIENZA HANNO QUESTI RAGAZZINI TERZI UFFICIALI CHE SONO MESSI PER 8 ORE AL GIORNO AL VERO E PROPRIO COMANDO DELLA NAVIGAZIONE ??? BASTA CON IL PRENDERCI IN GIRO .. CI DEVE ESSERE PIU' PROFESSIONALITA' NEGLI UFFICIALI DI COPERTA , PIU' SELEZIONE E MENO RACCOMANDAZIONI.
LA VITA DEL RESTO DELL' EQUIPAGGIO E DEI PASSEGGERI è NELLE MANI DI QUESTI PSEUDO UFFICIALI – CAPITANERIE SVEGLIATEVI , VOGLIAMO LEGGI PIU' RESTRITTIVE E E UNA MAGGIORE PROFESSIONALITA' — I PILOTI DI AEREO FANNO 12 MESI DI AFFIANCAMENTO PRIMA DI POTER EFFETTIVEMENTE PILOTARE , GLI UFFICIALI DI COPERTA MAGARI DOPO UNA SETTIMANA SONO LI , HAI COMANDI DI UNA NAVE DA 40000 TON … VERGOGNA