Non è uno scherzo. La Bithia, che doveva salpare alle 20,15 da Palermo, è rimasta ferma per un guasto ai gruppi elettrogeni. E fin qui nulla di “troppo” grave, uno dei soliti disservizi. Il problema è che, oltre all’aria condizionata che non funziona (come sapete non ci sono finestre che si aprono sui traghetti), non c’è neanche un bar aperto e i passeggeri (stando alle testimonianze) non possono comprare l’acqua.

I gruppi elettrogeni sono poi stati riparti alle 3 del mattino ma la nave non è comunque potuta salpare. I passeggeri dovranno attendere un’altra nave in giornata.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti