Fantastic-Cartour

Dopo tutte le proteste dei passeggeri infuriati, sembra proprio che GNV abbia mandato il Cartour Beta sulle rotte per la Tunisia mettendo il Fantastic sulla Genova-Porto Torres. Per ora non sappiamo se si tratta di uno spostamento momentaneo oppure definitivo per la stagione estiva…
Per ora, da questi giorni, sul sito delle prenotazioni la nave è il Fantastic e da MarineTraffic si vede che il Cartour Beta fa rotta verso La Goulette.

3 Comments

  1. Anonymous
    15 Luglio 2011 at 13:00

    Quello che mi lascia più perplesso, è che oltre alla GNV, è la Regione Sardegna che viene “danneggiata”. L'unica cosa che è stata fatta è quella di noleggiare Saremar …. un po' poco per chi potrebbe vivere (meglio) del turismo. Sono anni che vado in vacanza in Sardegna (prima con Tirrenia, poi da una decina con GNV), ma quest'anno è stata una tragedia, sia come prezzi che per questa storia dei cambi nave. E' un vero peccato: ho molti amici e parenti in Sardegna, che si lamentano sempre di più del futuro dei loro figli, del lavoro che manca, etc etc …. andando avanti così, si potrà andare solo peggio. Salludi e Trigu

  2. Anonymous
    14 Luglio 2011 at 11:57

    mah, io sicuramente il discorso è anche della crisi e del fatto che meno persone andranno in vacanza, ma alzare il prezzo dei traghetti in questo modo vuol dire darsi la zappa sui piedi.
    Di solito noi italiani non rinunciamo a feste e vacanze, basta pensare al trend dei prodotti tecnologici o di alcune aziende di abbigliamento che sono in costante crescita…
    Cmq non approvo da un punto di vista etico la gestione GNV, davvero una bruttissima figura da parte di una compagnia che si è sempre mostrata d'elite…

    Marco

  3. 14 Luglio 2011 at 08:50

    Non centrera' molto…o forse si.
    I ferry qui in grecia viaggiano mezzi (o per 3/4) vuoti.

    Il problema non penso sia la sardegna e/o la politica di cartello eventuale di moby & co, ma la crisi generalizzata. Fa impresione vedere i locali delle isole greche semi vuoti.

    E…come vi ho gia' scritto, alcune navi veloci (tipo quelle della NEL) stanno viaggiando a 17 nodi (sui 36 possibili).

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Author

Admin Videonavi

Admin Videonavi

Sono nato nel 1988 nella provincia di Torino. Appassionato di navi fin dai primi anni di vita, dal 2009 ho deciso di condividere con il popolo del web il mio interesse, costruendo giorno dopo giorno un sito che possa essere utile a chi decide di navigare, per vacanza, per lavoro o per passione. Mi sono occupato per molti anni della creazione di contenuti multimediali (video, web e grafica). Oggi lavoro nel turismo.