Grandi Navi Veloci investe nell’ambiente. A partire dal 25 giugno, la nave Splendid inizierà a sostituire i tradizionali globi luminosi a incandescenza con luci led a basso consumo, con un investimento di oltre 200mila Euro.
La sostituzione, informa la compagnia, rientra nell’ambito di un progetto pilota che ha l’obiettivo di sostituire entro il 2013 i dispositivi di illuminazione a bordo di tutte le navi di proprietà di Grandi Navi Veloci con luci a led.
Il progetto si concretizza attraverso la collaborazione con la società bolognese SITE, che dal 1947 si occupa di tecnologia e innovazione energetica, e che per Grandi Navi Veloci ha portato avanti lo studio sull’impiego della tecnologia led a bordo delle proprie unità navali.
La luce led, sottolinea Gnv, garantisce un risparmio di energia che va dal 50% all’80% rispetto a una normale lampada a incandescenza, riducendo in questo modo le emissioni di CO2; inoltre, i bassissimi costi di manutenzione e la durata di questo tipo di tecnologia costituiscono un risparmio in termini di costi di esercizio degli impianti di illuminazione.
L’illuminazione led ha il pregio di non generare calore come le normali luci a incandescenza: questo consente anche una riduzione in termini di consumi di aria condizionata, andando cosi’ a incidere positivamente sul consumo di carburante della nave e sull’ambiente. (Fonte: ANSA)
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti