INCIDENTI NAVALINOTIZIETRAGHETTI

Fuoco nei motori della Palladio

Si sono concluse alle 2,40 di questa notte le operazioni di sbarco dei 38 passeggeri a bordo del traghetto “Palladio” dopo l’incendio divampato ieri sera durante la navigazione tra Lampedusa e Porto Empedocle. Le fiamme si erano sviluppate in sala macchine, a circa 10 miglia da Porto Empedocle, dove la nave e’ approdata alle 2,22. Incolumi tutti i viaggiatori e i membri dell’equipaggio. Sotto il coordinamento della Centrale operativa della Capitaneria di Porto di Palermo, sono state inviate sul posto due motovedette e un elicottero della Guardia Costiera, mentre venivano dirottati sul punto anche un rimorchiatore, un peschereccio e due mercantili. Alle ore 21,55 il rimorchiatore “Vigata” ha raggiunto la nave in avaria e ha dato il via alle operazioni di recupero. La “Palladio”, lunga 122 metri, appartenente alla societa’ “Compagnia delle Isole Spa”, era partita ieri mattina alle 10,55 da Lampedusa diretta a Porto Empedocle, dove era avrebbe dovuto arrivare alle 20:30 circa .

1 Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Author

Admin Videonavi

Admin Videonavi

Sono nato nel 1988 nella provincia di Torino. Appassionato di navi fin dai primi anni di vita, dal 2009 ho deciso di condividere con il popolo del web il mio interesse, costruendo giorno dopo giorno un sito che possa essere utile a chi decide di navigare, per vacanza, per lavoro o per passione. Mi sono occupato per molti anni della creazione di contenuti multimediali (video, web e grafica). Oggi lavoro nel turismo.