AL MARECorsicaESPERIENZE

Spiaggia di Santa Giulia (Corsica)

Santa-Giulia

Sono 24 anni che vado in Corsica e non c’è volta in cui io non sia stato sulla finissima sabbia della spiaggia di Sata Giulia. Chiamarla spiaggia, poi, è riduttivo. Infatti è un intero golfo. Nel mese di luglio (o comunque fuori stagione) non ci sono problemi nel raggiungere la spiaggia, parcheggiare l’auto e trovare un posto comodo e non troppo attaccato alle altre persone per stendere il proprio asciugamano e godersi la natura dell’isola Corsa.

Ad agosto, come in ogni meta turistica, c’è qualche problema in più. Infatti la bellezza di questo posto attira molti turisti e in altissima stagione Santa Giulia è molto affollata.

Per fortuna la spiaggia è quasi tutta libera, come saprete in Corsica non c’è la moda dei bagni attrezzati con lettini e doccie…

Su questa spiaggia trovate bar, aree attrezzate per praticare sport acquatici, pedalò in affitto, canoe… La bellezza di questo golfo, come molti altri del sud della Corsica, sta nel fatto che è un area di mare (splendido) molto riparata e quindi molto sicura.

L’acqua rimane bassa per un centinaio di metri (dipende poi dai vari punti della spiaggia, che è lunghissima) creando sfumature di colori incantevoli. Grazie al fatto che l’acqua è bassa è anche piacevolmente calda, a riva…

Potete raggiungere la spiaggia di Santa Giulia da due punti principali: il primo dal nuovo villaggio residence situato all’estremità sinistra del golfo e il secondo da quella che è la strada “storica”, che si prende dalla strada statale N198 (la principale) in direzione Bonifacio, poco dopo aver superato Porto Vecchio, girando al cartellone gigantesco che come indicazioni da “Santa Giulia – Moby Dick” (che è poi un piccolo villaggio turistico situato sulla parte destra del golfo).


Visualizzazione ingrandita della mappa

-LE ALTRE SPIAGGE DELLA CORSICA RECENSITE-

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti