I Giapponesi, si sa, sono sempre “avanti” quando si parla di tecnologia e trovate bizzarre. Ma questa forse così bizzarra non lo è e può diventare una moda da esportare anche nel vecchio continente.

In realtà già alcuni tour operator come trenidilusso.com si occupano di crociere sui binari offrendo viaggi su Orient Express Trains & Cruises o Rovos Rail.

Ma il nuovo gioiello giapponese, il Train Suite Shiki-Shima, promette di non essere una serie di carrozze in movimento ma una soluzione di lusso che si può paragonare alle più esclusive navi da crociera. Unica differenza? La terra sotto ai piedi… anzi, alle ruote di ferro!

Sold out per il viaggio inaugurale, fissato per il 1 maggio 2017. I viaggiatori sono in lista per poter partecipare ad uno dei “Gran Tour del Giappone” a bordo del supertreno, sold out fino a novembre 2017.

Ma come è fatto il treno delle meraviglie?

Il Treno.
Dieci carrozze di cui 5 dedicate alle suite e alle cabine e un’intera carrozza dedicata alle esclusivissime “Shiki-Shima Suite Deluxe”. Non mancano Lounge panoramici dotati di intrattenimenti e comfort, bar e carrozza ristorante con cucina firmata da chef stellati.
mappa-treno-crociera
La velocità massima del treno è 110 km/h per consentire il comfort dei passeggeri. Le motrici sono ellettriche e diesel per consentire al treno di arrivare anche dove non arriva la moderna rete elettrica ad alta tensione.
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti